Track and trace S.13

Prevede nella sua composizione principale un sistema di trasporto con cinghie dentate a passo fisso, sincronizzato con marcatore, telecamere e bollinatrice. Una gestione di consensi permette l’abbinamento del sistema con eventuali macchine poste a monte e a valle. È dotato inoltre di un Panel PC per la visualizzazione dello stato macchina, l’impostazione dei parametri di produzione e l’archiviazione delle statistiche di lavorazione.

Il flusso operativo prevede che le lavorazioni dell’astuccio  avvengano durante il suo passaggio all’interno della macchina. È assicurata una buona qualità di stampa anche con astucci molto profondi. Vengono lavorati correttamente anche astucci con una base stretta e un’altezza elevata, senza che avvengano deformazioni dell’involucro.

La caratteristica meccanica che la contraddistingue è la possibilità di adattarsi a qualsiasi tipo di abbinamento. Il sistema stampa e controlla lato opposto operatore o lato operatore.

È installata una bollinatrice per l’applicazione dall’alto di bollini. Viene evitata l’etichettatura di astucci non correttamente marcati. Gli astucci privi di bollino o con bollino non correttamente applicato (fuori posto, ruotato, ecc.) vengono scartati prima dell’ingresso nella macchina a valle. Il sistema consente di lavorare gli astucci confezionati tramite un processo di stampa e verifica dei dati variabili, come lotto, scadenza, data di produzione, DataMatrix, ect..

Punto di forza di questa macchina è il software - il SiroMarKontrol - in grado di gestire, con un’unica e semplice interfaccia, sia il marcatore inkjet che i sistemi di visione e la bollinatrice. Il programma è in grado di ricevere i dati variabili (lotto, scadenza, etc.) da touch-screen, da tastiera esterna o da lettore manuale. Il software è predisposto per l’acquisizione dei dati di lavorazione e la memorizzazione dei report di produzione direttamente sul database di sistema aziendale.

Il sistema è predisposto a stampare e controllare altri dati come CIP13, codice seriale, etc..
Per mezzo della porta USB frontale del pannello sarà possibile salvare i documenti PDF generati in un dispositivo di memorizzazione esterno (chiavetta, disco esterno, ecc.).